Lavorazione - Lavorare la piuma con energica delicatezza

13_image1s_normal_oche_2
13_image2s_normal_lavorazione
13_image3s_normal_lavorazione2
Lavorare la piuma con energica delicatezza

Tra i materiali per imbottire, la piuma è la più antica e naturale.
La nostra scrupolosa ricerca e l'evoluzione costante degli impianti e dei processi di lavorazione, raggiungono l'obiettivo di trattarla perfettamente, secondo le prescrizioni severe delle leggi italiane e internazionali.
Di questo materiale va stabilizzata l'igienicità acquisita, senza compromettere quelle proprietà intrinseche della piuma che la rendono così preziosamente inimitabile. Anzi, quando lascia il nostro stabilimento ha in sè molte qualità in più: viene selezionata nelle sue varietà, depolverizzata, sterilizzata e, sebbene di natura bruci senza né fiamma né fumi (flame retardant), può essere da noi sottoposta ad un trattamento di supplementare ignifugazione (PIUMA IGNIFUGA). Ovviamente, per lavorare oltre 2.000 tonnellate all'anno - e di piume sono un bel volume! - ci siamo attrezzati rinnovando impianti e tecnologie per mantenere i livelli produttivi di eccellenza che il nostro ruolo, le esigenze dei clienti e le norme internazionali ci impongono.

SCEGLIERE LA PIUMA PRIMA E DOPO

Acquistiamo la piuma dove le condizioni climatiche - in Siberia per esempio - le specie (di oca e anatra), l'alimentazione, i sistemi di allevamento e le modalità di prelievo da animali maturi assicurano la migliore qualità di base ottenibile. Le valutazioni sono guidate dalla grande esperienza acquisita e dall'offerta internazionale che ci privilegia. Dal processo di lavorazione - da noi totalmente automatizzato - si ottengono materiali da imbottitura che esaltano le peculiarità della piuma e del piumino: leggerezza, sofficità, coibenza termica, potere di riempimento, resistenza alla compressione, ritorno elastico e durata. Esami di laboratorio, interni ed esterni, e collaudi effettuati presso i clienti trasformatori portano a formulazioni di mischie di prodotti più adatte alle prestazioni del manufatto, o prodotto finito. Mobili imbottiti, copriletto e trapunte, sacchi da campeggio o bivacco, abbigliamento invernale o sportivo, presentano differenti esigenze e richiedono "ricette" dove le piume, le piumette ed il prezioso piumino siano sapientemente dosati.